Contenuto. Navigazione principale. Navigazione contestuale. Motore di ricerca.

ULSS 6 Vicenza

Viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza - Centralino 0444 753111

Motore di ricerca testuale.

Navigazione principale.

Sei in: … > Direzione Sanitaria > Ospedali > Medicina Nucleare

Navigazione contestuale.

Ospedali

Scheda Unità Operativa Complessa

Medicina Nucleare

Dipartimento di Diagnostica per Immagini

Direttore: Dr. Pierluigi Zanco

Dr. Samuele Ave, Dr.ssa Daniela Cerisara, Dr.ssa Marcella Greco, Dr. Andrea Lupi, Dr. Piergiuseppe Orsolon, Dr.ssa Marta Zaroccolo, Josè Francisco Pinton (Coordinatore TSRM), Silvia De Bortoli

Descrizione

L'U.O. di Medicina Nucleare - Centro PET fornisce prestazioni di diagnostica strumentale nell’ambito del percorso clinico assistenziale del paziente, di trattamento radioterapico metabolico ed attività clinica ambulatoriale.

La diagnostica strumentale è dotata di 1 Tomografo PET/TC, utilizzato nelle stadiazione e follow-up di numerose neoplasie, inclusa le valutazioni di efficacia di trattamenti chemioterapici e radioterapici e la programmazione terapeutica di moderni approcci radioterapici, nella valutazione della vitalità miocardica nei soggetti con infarto cardiaco e nello studio della patologia cerebrale.

Sono inoltre presenti 2 Tomografi SPET a doppia testata a geometria variabile, di cui uno con tecnologia ibrida SPET-TAC, utilizzati in studi anatomo-funzionali per la patologia coronarica, ossea, renale, tiroidea e per numerose altre indagini quali la ricerca del linfonodo sentinella, lo studio delle emorragie intestinali, studi recettoriali cerebrali e total body, ricerca di embolia polmonare, studio delle ghiandole salivari, studi con indicatori positivi di flogosi.

La dotazione comprende inoltre 1 Densitometro DEXA fan beam con possibilità di scansioni laterali della colonna e relativa morfometria vertebrale; viene comunemente utilizzato nella stima della densità ossea con possibilità di misura di diversi siti quali il rachide lombare, il femore, il radio che trovano indicazione nella diagnosi e gestione dell'osteoporosi.

L'attività relativa al trattamento radiometabolico è riservata agli ipertiroidismi (ambulatoriale) ed alle neoplasie della tiroide (con degenza protetta in appositi posti letto afferenti alla radioterapia).

L'attività ambulatoriale è diretta alla gestione completa (diagnostica e terapeutica) della patologia tiroidea (compresa l'ecografia) e dell'osteoporosi con quotidiana attivazione di un ambulatorio divisionale dedicato.

L'attività ambulatoriale dell'osteoporosi, svolta in collaborazione con le UU.OO. di Geriatria e di Medicina con approccio multidisciplinare integrato, è stata potenziata e rimodulata in base a specifici protocolli condivisi con i Medici di Medicina Generale. Questa attività viene generalmente svolta per pazienti selezionati in base a criteri clinici e densitometrici, successivamente integrati con la determinazione di alcuni parametri bioumorali, al fine di effettuare una prima differenziazione tra le forme primitive e secondarie di osteoporosi. Lo specialista, all'atto della valutazione clinica presso il Servizio, grazie a tutte le informazioni già ottenute, può così elaborare le migliori strategie cliniche e terapeutiche per i pazienti. Attualmente l'attività clinica è anche rivolta a gruppi di pazienti ad alto rischio di malattia secondaria (nefropatici, oncologici, iper- ed ipotiroidei e pazienti della riabilitazione). La Regione Veneto ci riconosce inoltre come Centro autorizzato alla prescrizione dei nuovi e potenti farmaci, indicati in pazienti particolarmente gravi con fratture. Sia le prestazioni densitometriche che di consulenza ambulatoriale vengono svolte presso la Medicina Nucleare solamente in forma convenzionata(non come attività privata a pagamento), e possono essere prenotate presso il CUP dell'Ospedale sia recandosi personalmente o per telefono (al numero gratuito 800403960) muniti di regolare impegnativa del proprio medico curante.

Recapiti e punti di erogazione

Medicina Nucleare - Segreteria

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area D - Piano Terra

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 15.30

Telefono: 0444 75-2604 (solo per informazioni) attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 15.15

Email: medicina.nucleare@ulssvicenza.it

Medicina Nucleare - Prenotazioni

Telefono: 0444 75-2701 - numero telefonico per la prenotazione degli Esami scintigrafici (non per PET-TAC, prenotabili solo di persona al Centro PET) e degli Agoaspirati non eco guidati - il numero è attivo dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 15.00

Telefono: 800 403 960 - numero verde CUP - per Densitometrie, Visite Specialistiche per Tiroide ed Osteoporosi, Ecografie Tiroidee e Paratiroidee - attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 16.00

Medicina Nucleare - Centro PET (Positron Emission Tomography - Tomografia ad Emissione di Positroni)

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area D - Piano Terra

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 15.00

Telefono: 0444 75-2735 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 15.00. Per informazioni sui referti è disponibile un operatore dalle 9.00 alle 15.00.

Fax: 0444 75-2737

Email: segreteria.pet@ulssvicenza.it;

Informazioni sulle attività

Impegni

Nostro scopo è quello di fornire la migliore assistenza possibile ai pazienti che a noi si rivolgono, nel rispetto dei loro valori e credenze, in coerenza con quanto espresso nella carta dei servizi aziendale.

Per ottenere ciò affrontiamo periodicamente una valutazione dei processi e dei protocolli operativi, con particolare attenzione ai seguenti aspetti:

Aspetti temporali per garantire la massima tempestività nella erogazione delle prestazioni (riduzione delle liste di attesa) e la puntualità e regolarità nel corso delle prestazioni stese (rispetto degli orari di prenotazione, riduzione dei ritardi in corso di esecuzione)

Semplificazione delle procedure, aspetto particolarmente critico visto anche l’ampio bacino d’utenza (oltre 850mila abitanti) ed il vasto territorio di afferenza, prevedendo una ampia gamma di modalità di prenotazione (allo sportello, telefonica, via fax o e-mail) e di consegna della refertazione (sportello, spedizione postale, in rete con i medici e gli ospedali interni ed esterni)

Massima informazione all’utenza sia diretta al momento dell’esame, ma anche preliminare alla prestazione mediante consegna di materiale informativo, ottenendo in tutti i casi consenso alla prestazione ed al trattamento dei dati personali, con modalità che evitino di citare in pubblico i dati anagrafici del paziente o consegnando i referti in buste chiuse senza indicazione della struttura

Ottimizzando gli aspetti legati all’accoglienza, fornendo informazioni preliminari telefoniche o via e-mail su come raggiungere l’Ospedale e l’U.O. e con una completa cartellonistica all’interno

Curando per quanto di nostra competenza il confort dell’utenza durante la permanenza nella nostra struttura

Coinvolgendo il personale nella consapevolezza dell’importanza di personalizzare ed umanizzare i trattamenti, con cortesia e rispetto della dignità sia con i pazienti, che nei rapporti tra le diverse figure professionali coinvolte, favorendo il raggiungimento di un ambiente di massima tranquillità e fiducia.

L’Unità Operativa di Medicina Nucleare

  • garantisce in modo trasparente l’accesso alle prestazioni ambulatoriali;
  • è sensibile ai diversi valori e alle credenze dell’utenza. Qualora si renda necessario si attiva il servizio di Mediazione Linguistico-Culturale.

Dipartimenti di appartenenza

Allegati

Terapia radiometabolica con Radioiodio (131-I)

Terapia radiometabolica dei linfomi con Zevalin

Scintigrafia

PET/CT

PET/CT - Moduli prenotazione esami

La Medicina Nucleare in Età Pediatrica

Scintigrafia - Moduli prenotazione esami

Segnala un errore in questa pagina

:

:



Piede di pagina.

protocollo.centrale.ulssvicenza@pecveneto.it

Gestione a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) dell’ULSS 6 Vicenza - sito accessibile - sviluppo sito web: Forma Srl Vicenza